Banner Top

Pietrastornina – Attivazione hot spot per la navigazione gratuita

L’Amministrazione Comunale di Pietrastornina (Av), il giorno 26 luglio alle ore 17.30, attiverà il primo dei punti c.d. “hot spot” per la fruizione gratuita di internet per i cittadini. A fare da cornice a tale appuntamento sarà il convegno dal titolo “Internet Accessibile: una rete di opportunità”. Si discuterà delle importanti possibilità che la rete offre, in particolare, in termini sociali e anche dal punto di vista turistico. Dopo i saluti istituzionali e l’introduzione del Sindaco di Pietrastornina, Amato Rizzo, interverranno il Presidente del Distretto Turistico del Partenio, Pasquale Giuditta, e la consigliera nazionale di Assoprovider, Antonella Oliviero. Al termine del convegno sarà ufficialmente attivata la prima area “wi-fi free” del comune, nata dalla sinergia tra il gestore telefonico-servizi internet “Consulsat” e l’Amministrazione Comunale.

Dott. Amato Rizzo – Sindaco di Pietrastornina (Av)

L’intento è quello di offrire ai cittadini e a chi sosterà a Pietrastornina un servizio che si sta diffondendo sempre più in tutto il mondo. “L’importanza di mettere a disposizione tale servizio – dichiara il Sindaco di Pietrastornina, Amato Rizzo – è una grande occasione per tutti gli utenti fruitori di poter restare online sia per lavoro che per svago. Abbiamo partecipato alla CALL della Comunità Europea <<WiFi4Eu>> per la quale siamo in attesa dei risultati. Con questo primo punto di accesso ad internet che inauguriamo giovedì prossimo, intendiamo puntare ad una inclusione digitale strutturale e per tutti”. Internet accessibile tramite gli hot spot rappresenta un valore aggiunto per una comunità che vuole guardare all’Europa. Aumenta l’efficacia di comunicazione dei portali istituzionali, con possibilità di accesso ai servizi informativi connessi, appunto, alle Istituzioni, al turismo e al sociale, fruibili attraverso l’uso dei dispositivi, oggi, di maggiore diffusione: smartphone, tablet e tutti gli altri dispositivi mobili. “Credo che stiamo viaggiando in una buona direzione. Le infrastrutture messe a disposizione da Consulsat, a cui va il mio ringraziamento – prosegue il Sindaco Rizzo – consentiranno, inoltre, di abbattere il divario digitale”.

Condividi su: