Banner Top

Teatro antico di Herculaneum

Sepolto dall’eruzione del 79 d.C., il teatro fu il primo monumento ad essere scoperto nei siti vesuviani colpiti dal cataclisma. Scoperto nel 1710 da un contadino al servizio del Duca d’Elbeuf, il Teatro di Ercolano è uno dei posti più suggestivi degli scavi ai piedi del Vesuvio. Nel 79, durante l’eruzione dei Vesuvio, venne ricoperto da uno strato di ceneri, lapilli e fango che, solidificandosi produsse un grosso strato di tufo. Fin dalla sua scoperta, suscitò grande interesse, nel corso del Settecento e dell’Ottocento, da parte dei colti viaggiatori che giungevano a Napoli da ogni parte d’Europa. Attraverso le scale realizzate in età borbonica, si scende a 25 metri sotto il materiale eruttivo. Il percorso di visita al Teatro è concepito come una vera e propria esplorazione: i visitatori potranno avventurarsi in un luogo unico e suggestivo, in cui sono presenti, oltre ai resti dell’antico edificio, reperti, graffiti lasciati nei secoli dai visitatori, che alla luce delle fiaccole attraversarono nel XVIII e XIX secolo le gallerie e i pozzi creati per penetrare nelle viscere dell’antica Ercolano.

Questo piccolo gioiello archeologico resta tuttora sottoterra e, dopo una chiusura ventennale, rivedrà la luce offrendo una serie di percorsi esplorativi nelle viscere del sito archeologico e scoprire affreschi, statue e marmi di inestimabile valore. L’atmosfera sarà resa ancor più suggestiva dalle iscrizioni e dai graffiti realizzati durante gli scavi del ‘700 e dalle stalattiti formatesi a seguito delle infiltrazioni calcaree.

Un lungo weekend di cultura al Parco Archeologico di Ercolano con la ripresa di PaErco Teatro Tour, le visite serali all’antico Teatro di Ercolano e l’accesso gratuito al Parco in orario diurno con Domenica al museo, iniziativa del Ministero per i Beni e le attività Culturali che rende accessibili gratuitamente tutti i siti e i musei statali d’Italia nella prima domenica del mese.
Continua la fase sperimentale di riapertura a partire dal prossimo weekend del Teatro antico seguendo il seguente calendario:
• sabato 6 ottobre
• domenica 7 ottobre
• sabato 13 ottobre
• domenica 14 ottobre

Condividi su:

Media