Banner Top

Il presepe artistico di Montevergine ad Assisi

Il presepe artistico di Montevergine nella città di San Francesco, la suggestiva Piazza Inferiore davanti alla visitatissima Basilica, sarà palcoscenico dal pomeriggio dell’8 dicembre e fino al 2 febbraio 2019 del Presepe della Misericordia, un presepe di circa 100mq e alto 7 metri ricevuto lo scorso anno dal Santo Padre da parte della comunità benedettina di Montevergine ad Avellino, retta dall’Abate Riccardo Luca Guariglia. Diciannove figure di circa due metri , realizzate dalla celebre bottega presepiale Cantone e Costabile di Napoli, saranno collocate nella piazza di Assisi con una scenografia firmata da Giuseppe Viscardi con l’intervento scultoreo e pittorico di Pietro Petrosino. La delegazione proveniente da Montevergine, sarà guidata dall’Abate Riccardo Luca Guariglia, padre Andrea Davide Cardin direttore della Biblioteca e priore di Montevergine e padre Giovanni Maria Gargiulo direttore del Mam di Montevergine. La Regione Campania sarà presente con l’assessore al Turismo Corrado Matera ed altre cariche del governo regionale. Nell’occasione sarà acceso l’albero di 13 metri offerto dalla Regione Campania proviene dal vivaio forestale regionale “Carboniere” di Castello del Matese e verrà addobbato con circa 40mila luci a led.

Non mancherà la comunità del Partenio che da diversi comuni partiranno con pullman per partecipare alla celebrazione, durante la quale sarà accesa anche la lampada votiva, con l’olio donato dalla Campania, sul sepolcro di San Francesco.

 

Condividi su: