Parco del Grassano, oasi naturalistica a Telese Terme (Bn).

Perla naturalistica della Valle Telesina, nel beneventano, il Parco del Grassano è una delle oasi più belle della Campania, un patrimonio incantato che ogni anno attira tantissimi visitatori. La ridente cittadina di S. Salvatore Telesino è solcata da un singolare corso d’acqua “Rio Grassano” che, dopo un lungo percorso sotterraneo, emerge in superficie creando un suggestivo ed ameno sito naturalistico, ha una superficie di circa 120.000 mq ed è attraversato in tutta la sua lunghezza dal Rio Grassano. Il complesso delle sorgenti che costituiscono il Rio Grassano sono alimentate dalle acque sotterranee del settore orientale del Matese.

Le acque sono così limpide e trasparenti che si può ammirare il fondo con la presenza di varie erbe acquatiche che formano un’armonia di colori unici nel genere,  le fresche acque incontaminate e cristalline danno la possibilità di bere direttamente dalla fonte. E’ l’habitat ideale per diverse specie di uccelli acquatici ivi presenti durante le varie stagioni dell’anno. Il Parco del Grassano è una perla naturalistica conosciuta fin dai tempi degli antichi, incastonato nella suggestiva valle telesina. Tra vestigia romane, castelli medievali e caratteristici paesini si rivela un’oasi che regala la possibilità ai bambini ed adulti di avvicinarsi alla magia della natura.

All’interno del Parco le attività da fare sono svariate e interessanti; alcuni amici hanno percorso il fiume in canoa, altri in kayak. altri si sono dedicati ad una passeggiata tra flora e fauna, ad una lettura o all’ascolto di musica al sole, a giri in barca, ad attività sportive, gite a cavallo o semplicemente all’ascolto di quella melodia tipica della natura.