Melograno, in Irpinia il frutto con eccezionali proprietà

Il melograno potente alleato della salute e del benessere dell’uomo. Importante riconoscimento per la provincia di Avellino e per i prodotti della sua terra.  Emerge dallo studio condotto dai ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma e pubblicato la scorsa settimana sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale Nutrients. Un aiuto a combattere e prevenire malattie neurodegenerative importanti come Alzheimer e Parkinson arriva dagli estratti di due particolari varietà di melograno, il “granato” e il “roce” con frutti straordinari dal gusto dolce con grossi granelli dal colore rosso scuro e un seme talmente morbido da poter essere masticato. Entrambi coltivati ad Aiello del Sabato in provincia di Avellino ed entrambi hanno l’iscrizione nel Repertorio regionale delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario a rischio di estinzione – Sezione Vegetale, dei due ecotipi di Melograno (Punica granatum) denominati, rispettivamente, Granato di Aiello del Sabato e Roce di Aiello del Sabato. Il decreto di approvazione riporta le indicazioni di iscrizione dettate dalla Commissione tecnico scientifica competente per l’espressione del parere.

Il melograno è una pianta molto conosciuta sia per la sua bellezza ornamentale sia per la bontà del suo frutto. Infatti fin dai tempi antichi la melagrana era considerato il frutto della salute e della vita eterna. Le grandi proprietà antiossidanti del frutto della melagrana, trova impiego come ricostituente, antinfiammatorio, antielmintico (previene le parassitosi) ed è astringente in caso di problematiche intestinali. La forza del succo e dei semi, deriva dai polifenoli che hanno un elevata concentrazione a spiccata azione antiossidante, vitamine come la E, la C e coenzima Q10. Inoltre troviamo minerali come il Potassio il Ferro, Calcio, Magnesio e Fosforo in misura minore Manganese e Zinco.

Regolamento n. 6/20012 – Iscrizione al Repertorio Regionale delle Risorse Genetiche a rischio estinzione – sezione vegetale – melograno granato di Aiello del Sabato e melograno Roce di Aiello del Sabato.