Eventi

Il presepe artistico di Montevergine ad Assisi

Il presepe artistico di Montevergine nella città di San Francesco, la suggestiva Piazza Inferiore davanti alla visitatissima Basilica, sarà palcoscenico dal pomeriggio dell’8 dicembre e fino al 2 febbraio 2019 del Presepe della Misericordia, un presepe di circa 100mq e alto 7 metri ricevuto lo scorso anno dal Santo Padre da parte della comunità benedettina di Montevergine ad Avellino, retta dall’Abate Riccardo Luca Guariglia. Diciannove figure di circa due metri , realizzate dalla celebre bottega presepiale Cantone e Costabile di Napoli, saranno collocate nella piazza di Assisi con una scenografia firmata da Giuseppe Viscardi con l’intervento scultoreo e pittorico di Pietro Petrosino. La delegazione proveniente da Montevergine, sarà guidata dall’Abate Riccardo Luca Guariglia, padre Andrea Davide Cardin direttore della Biblioteca e priore di Montevergine e padre Giovanni Maria Gargiulo direttore del Mam di Montevergine. La Regione Campania sarà presente con l’assessore al Turismo Corrado Matera ed altre cariche del governo regionale. Nell’occasione sarà acceso l’albero di 13 metri offerto dalla Regione Campania proviene dal vivaio forestale regionale “Carboniere” di Castello del Matese e verrà addobbato con circa 40mila luci a led.

Non mancherà la comunità del Partenio che da diversi comuni partiranno con pullman per partecipare alla celebrazione, durante la quale sarà accesa anche la lampada votiva, con l’olio donato dalla Campania, sul sepolcro di San Francesco.

 

leggi tutto

Caccuri e Sant’Angelo a Scala: firmato il patto d’amicizia tra i Comuni

Caccuri, in provincia di Crotone in Calabria e Sant’Angelo a Scala in provincia di Avellino in Campania, insieme su promozione e accoglienza turistica. In occasione della sesta edizione della “Festa d’Autunno nel Borgo del Castello”, è stato firmato, nella mattinata di sabato 3 novembre, il patto d’amicizia tra i due comuni nella sala consiliare del Comune di Caccuri tra il sindaco Marianna Caligiuri di Caccuri e Carmine De Fazio di Sant’Angelo a Scala sotto il Patrocinio delle Regioni Campania e Calabria. Presenti alla firma l’assessore alla Promozione e Marketing Territoriale del Comune di Sant’Angelo a Scala Teresa Di Donna e il Presidente della Proloco di Caccuri Gianni Porcelli. Interventi  si sono susseguiti con  altre Proloco calabresi, Filippo Capellupo presidente Unpli Calabria e Anna Giampà consigliere regionale Unpli per la Calabria referente per i gemellaggi Europei.

L’obiettivo delle due amministrazione, in pieno spirito di collaborazione, è quello di scambiarsi esperienze e informazioni nel campo del turismo, dell’arte e dell’educazione. Il patto d’amicizia prevede anche la realizzazione di attività con le scuole al fine di favorire incontri tra coetanei, scambi tra istituzioni culturali per portare a conoscenza delle proprie comunità la storia e la cultura del territorio e scambi tra associazioni culturali che operino nel campo dell’arte e dello spettacolo per favorire il processo di conoscenza dei rispettivi contesti culturali. La promozione e sviluppo di relazioni istituzionali in campo educativo e culturale è il presupposto principale per un’iniziativa di scambio tra due paesi, primo atto verso il gemellaggio.  

leggi tutto

Assisi, De Magistris, sindaco di Napoli, accende lampada votiva

Assisi, dopo trent’anni la Campania torna ad omaggiare San Francesco con la cerimonia dell’accensione della lampada dei “Comuni della Nazione”, che illumina la tomba del Patrono  d’Italia. La fiamma votiva della lampada di San Francesco sarà alimentata da olio degli agricoltori della Campania. Coldiretti e Aprol Campania (organizzazione dei produttori olivicoli regionali), hanno accolto l’invito dell’assessore regionale al turismo Corrado Matera e del cardinale Crescenzio Sepe a rappresentare l’agricoltura della Campania.

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, nel corso della santa messa officiata dal cardinale Crescenzio Sepe e davanti a migliaia di pellegrini giunti ad Assisi per le celebrazioni del 4 ottobre, ha acceso la lampada votiva dove è stato versato l’olio benedetto dallo stesso cardinale Sepe. Per tutto l’ anno illuminerà la cripta dove riposano le spoglie del Poverello Patrono d’ Italia. Questa tradizione si ripete ogni anno dal 1939, quando papa Pio XII proclamava Francesco d’ Assisi patrono d’ Italia. E’ una regione a turno a rappresentare la Nazione: quest’ anno l’ olio e’ stato donato dalla Campania.

     

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rappresentato la Nazione alle celebrazioni in onore del Patrono d’Italia“;in rappresentanza della nostra Regione, sono arrivati ad Assisi il presidente Vincenzo De Luca, il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania On.le Erasmo Mortaruolo e Rosetta D’Amelio Presidente del Consiglio regionale della Campania oltre a molti sindaci e Vescovi.

leggi tutto

Campania a “Terra Madre Salone del Gusto 2018”

Sono questi i numeri che caratterizzano la partecipazione della Campania a “Terra Madre Salone del Gusto 2018” , in programma a Torino da giovedì 20 a lunedì 24 settembre: oltre 100 tra piccole e medie imprese dell ‘ agroalimentare di qualità , 33 presìdi Slow Food , più di 20 eventi ed uno spazio espositivo di circa 900 metri quadri .   Questa biennale internazionale dedicata al cibo è un’occasione straordinaria per mettere in vetrina e fare conoscere ed apprezzare ad operatori provenienti da tutto il mondo le produzioni tradizionali , d’eccellenza e di qualità riconosciuta del nostro agroalimentare , comparto di punta del ‘made in Campania’ . La Campania sarà presente a Torino all ‘ interno del padiglione 3 – stand delle 23 con aziende selezionate dalla Regione con manifestazione di interesse; presidi e ad altre 80 aziende; stand istituzionale e stand in collaborazione con Città Slow . Particolarmente nutrito il programma di laboratori e presentazioni curato dalla Regione. I Presidi sostengono le piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire, valorizzano territori, recuperano antichi mestieri e tecniche di lavorazione, salvano dall’estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.

I nuovi Presìdi Slow Food campani: PECORA LATICAUDA, FUSILLO DI FELITTO, FICO MONNATO DI PRIGNANO CILENTO, POMODORINO VERNETECA SANNITA, ANTICO AGLIO DELL’UFITA, NOCE DELLA PENISOLA SORRENTINA, VECCHIE VARIETÀ DI ALBICOCCHE DEL VESUVIO, FAGIOLO QUARANTINO DI VOLTURARA IRPINA, CECE DI TEANO, PISELLO CENTOGIORNI

“Partecipare ad eventi come quello di Terra Madre è una delle tante possibilità che abbiamo di preservare e rilanciare le civiltà delle aree interne e delle piccole comunità della nostra regione”. Franco Alfieri.

leggi tutto

AUTUNNO BANDIERE ARANCIONI: OLTRE 100 BORGHI IN FESTA

Aggiungi un borgo a tavola: l’appuntamento è per 4 weekend, dal 22 settembre al 14 ottobre, in oltre 100 borghi Bandiera arancione in autunno. Quattro “weekend arancioni”, quindi, dove enogastronomia, cultura e natura saranno protagoniste grazie a una serie di attività e iniziative per far conoscere sapori e tradizioni dei tesori nascosti della nostra penisola e promuovere un nuovo modo di viaggiare, slow e sostenibile. Una grande festa, da nord a sud e in oltre 100 borghi Bandiera arancione, che ha come obiettivo quello di mostrare le bellezze e le tipicità di questi territori attraverso degustazioni di prodotti tipici in un luoghi insoliti, per concludere l’Anno dedicato al cibo italiano.Sono 230 le piccole località dell’entroterra che, a oggi, hanno ricevuto la Bandiera arancione: marchio di qualità turistico-ambientale che il Touring club assegna ai borghi eccellenti dell’entroterra con meno di 15 mila abitanti e che soddisfano più di 250 rigorosi criteri di valutazione. Luoghi autentici dove arte, natura, buona cucina, sostenibilità e accoglienza sono espressioni della cultura del territorio

 

I BORGHI ADERENTI IN CAMPANIA

Cerreto Sannita (BN) – 29-30 settembre, 6-7 ottobre

Morigerati (SA) – 22-23 settembre29-30 settembre6-7 ottobre13-14 ottobre

Sant’Agata de’ Goti (BN) – 22-23 settembre29-30 settembre

Zungoli (AV) – 22-23 settembre

leggi tutto

In Campania il progetto Unesco che mette in rete il Sud

il Progetto rete siti Unesco, elaborato dall’Associazione Province Unesco Sud Italia e promosso dall’Upi (Unione delle Province d’Italia)  per spingere il turismo anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie. Il progetto raccoglie 14 siti Unesco del Mezzogiorno e sbarca in Campania da giovedì a domenica con una serie di spettacoli e seminari per unire gli sforzi e promuovere l’insieme delle risorse paesaggistiche, culturali, enogastronomiche dei territori in un’offerta turistica unica e integrata. Per la Campania, i siti Unesco interessati sono: la Costiera Amalfitana (Sa), il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, con i siti archeologici di Paestum, Velia e la Certosa di Padula (Sa), il Complesso monumentale di Santa Sofia (Bn), la Reggia di
Caserta con il Parco, l’acquedotto Vanvitelli e il Complesso di San Leucio (Ce).

Uno dei punti cardini del progetto è il Festival #UNESCOfestivalexperience, il cui direttore artistico e’ Gaetano Stella. Si tratta del primo festival dei siti Unesco del Sud, evento itinerante con spettacoli teatrali e musicali che sono ad ingresso gratuito.
Giovedi’ 26 luglio prossimo, alle 20, il Complesso di Santa Sofia a Benevento ospitera’ l’evento di teatro-musica dal titolo “Suggestioni” con la straordinaria e poliedrica figura di Arechi II, raccontando l’ambiziosa opera civile, artistica e culturale del duca longobardo. Lunedi’ 30 luglio, alle 21 spettacolo su “Ercole e la ninfa Amalfi”. Si narra che Ercole fosse innamorato della ninfa Amalfi e alla sua morte, trovò un posto dove adagiarla, un luogo che trovò in quella insenatura che poi sarebbe stata ribattezzata Amalfi.

Sono organizzate delle vere e proprie “invasioni” digitali che riguardano le visite guidate di gruppo ai siti UNESCO con invito ai partecipanti di scattare foto e video e diffonderle in maniera virale sui social, con l’utilizzo dell’# ufficiale dell’evento, #patrimonidelsud». Il 27 luglio alle ore 16, alla Reggia di Caserta con il Parco.

leggi tutto
1 2 3 4 14
Pagina 2di14